EMERGENZA COVID-19: Grazie alla nostra strategia logistica la consegna dei libri è attualmente IN FUNZIONE.

Al momento attuale è sospesa la consegna solo nelle seguenti zone (per le quali verrà effettuata a fine limitazioni):
Province di: Bergamo, Brescia.
Insieme ce la faremo!
VAI ALLO SHOP

logoBODONI

Vicino alle stelle - quando la famiglia, un cane e la corsa ti salvano la vita

SKU: 9788894045581
Vicino alle stelle - quando la famiglia, un cane e la corsa ti salvano la vita


ISBN: 9788894045581
Prezzo di vendita: 15,30 €
Prezzo di listino: 17,00 €
Sconto: -1,70 €

ISBN: 9788894045581

COPfranchellochinazzo viola 3ott16MINIATURAvividolomitiedizionimontagna  Un libro di: Andrea Franchello - Marco Chinazzo

In copertina: Rebecca, Elena, Clara ed Anna tengono una mano su marco. Sono consapevoli che un giorno ripartirà, e di questo sono felici, anche se vorrebbero tenerlo sempre con loro.

Foto di copertina di Mauro Talamonti

Prefazione di Simone Bortolotti

Marco Chinazzo è un giovane imprenditore proprietario dell'azienda vinicola "Cascina Besciolo" di Gorzegno (CN). Fin da giovane ha speso il suo tempo dietro al prosperare dell'attività, dedicando alle sue viti ogni secondo disponibile. Quando il suo matrimonio entra in crisi e si spezza, incomincia a vedere la vita sotto una luce diversa. Capisce che il lavoro non è poi così importante rapportato alla solidità interiore. Questo terremoto emozionale lo porta a ragionare sul suo rapporto con Rebecca, la sua amata figlia, e sarà proprio per lei che deciderà di rimettersi in gioco e cambiare il suo modo di vivere. Cercando un "qualcosa" che lo aiuti a diradare il suo grigio passato, trova in un paio di scarpe da corsa. Saranno loro che lo aiuteranno per far pace con se stesso ed a creare un legame inscindibile con la sua famiglia. Il correre non è visto semplicemente come un movimento fisico, ma come la voglia di spingersi oltre, sudando e soffrendo solo con lo scopo di dimostrare a se stesso ed a chi lo circonda, che i cambiamenti possono essere raggiunti solo se si ha la convinzione giusta. Nel 2012 corre da Cortemilia (CN) fino a L'Aquila percorrendo il tratto in due settimane. Le scarpe ai piedi, il suo fedele cane Krash al fianco e l'immagine di Rebecca nel cuore a far da benzina per le gambe. Nel 2013 si spinge oltre e corre per tutta l'Italia, percorrendo 3600 km e spostandosi per tutte le regioni. Nel 2014 si butta in un'impresa senza precedenti: l'attraversamento in solitaria della totalità dell'arco alpino seguendo l'itinerario della Via Alpina tracciato Rosso, in sella ad una bici. Impresa mai tentata da nessuno ed ad oggi, portata a termine solo da lui. Due mesi trascorsi da solo tra montagne, affrontando ferrate, combattendo contro le intemperie e superando strapiombi sdrucciolevoli in bilico su due ruote. Marco si misura così con la natura, le sue paure ed i suoi limiti, provando emozioni profonde che arrivano a collocarlo, anche se per un solo sfuggevole istante, vicino alle stelle.

Per approfondire su Marco Chinazzo e le sue attività, visitare il sito WWW.BESCIOLO.IT
Per approfondire su Andrea Franchello e i suoi scritti, visitare il sito WWW.ANDREAFRANCHELLO.IT

Con il supporto di: